Cina, terremoto di magnitudo 7 al confine con il Kirghizistan

Un terremoto di magnitudo 7.0 ha colpito una zona di confine tra la Cina e il Kirghizistan; le autorità hanno avvertito di danni potenzialmente diffusi.

L’area interessata √® prevalentemente agricola e abitata dalla minoranza degli uiguri. Il China Earthquake Networks Center ha affermato che il sisma ha interessato la contea di Wushu, nella prefettura di Aksu, poco dopo le 2 di notte, ora locale, secondo l’agenzia di stampa statale Xinhua. Circa 200 soccorritori sono stati inviati nella zona dell’epicentro subito dopo la scossa.

Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Proudly powered by WordPress | Theme: Rits Blog by Crimson Themes.